Chi sono

Mi chiamo Stefano e da grande vorrei fare lo scrittore. Nel frattempo che scrivo e che nessuno mi legge, leggo io per compensare. E recensisco. Non sono capace di scrivere bene di un libro che mi piace, per cui sono molto felice quando trovo un libro brutto, così ne posso scrivere male. A volte li cerco apposta, brutti.

I miei scrittori preferiti sono Alessandro Baricco e Margaret Mazzantini. Non è vero. Ho iniziato prestissimo a frequentare una scuola di scrittura creativa, a sei anni appena compiuti. Aveva il nome simile a quella di Baricco, solo che invece di Scuola Holden si chiamava Scuola Elementare. Ho avuto moltissimi docenti, non bravi come quelli della Scuola Holden, ma quasi: ricordo con piacere maestra Maria Rosaria, che fu la prima a introdurmi nel magico mondo delle lettere. A come albero, che insegnamenti!

Sono molto invidioso di coloro che di mestiere fanno gli scrittori e il mio motto è: perché Michela Murgia fa la scrittrice e io domani mattina devo puntare la sveglia alle 6.27? Lo ripeto ogni giorno, più volte al giorno. Chissà se anche Michela Murgia lo ripete: perché Stefano domani mattina punta la sveglia alle 6.27 e io faccio la scrittrice? Quando divento famoso, glielo chiedo.

Intanto che invidio, mi cimento. Ho scritto una marea di robaccia, perlopiù illeggibile, ma anche qualcosa di buono.

Qua, ad esempio, uno stupendo romanzo giallo, scritto bene, in terza persona singolare, al passato remoto. Non ci sono nemmeno parolacce.

E qua invece una storia ripugnante, narrata in prima persona da un essere ancora più ripugnante. Ci sono molte parolacce, alcune inventate all’uopo.

Infine, qua, tutti i miei racconti.

Buona lettura e buon divertimento.

5 pensieri su “Chi sono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...